Manifestazione di sensibilizzazione per portare un messaggio di speranza, per chiedere provvedimenti contro ogni violenza, AZIONI che possono fermare la violenza ancor prima che si verifichi:   

PREVEDERE    PREVENIRE    PUNIRE.

DOMENICA 25 novembre ore 16:30 Palazzo Ruspoli sala delle Scuderie. 

L’Amministrazione Comunale di Nemi aderisce alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne, illuminando di arancio la fontana di Diana, nella piazza Roma di Nemi.

L'arancio è il colore della giornata  che ha adottato questo colore nel mondo. Nella Sala delle Scuderie di Palazzo Ruspoli, si accenderà di arancio la manifestazione contro la violenza sulle donne, presenti 

Copertina la proiezione del cortometraggio “Al buio” di Giacomo Arrigoni, tra i premiati del Festival “Prevenzione in corto”. Saluto delle Autorità del Comune di Nemi e della Pubblica Sicurezza. Dall’Arcu da Pete alle Scuderie del Castello Ruspoli, un fiore sulle immagini fotografiche di donne violate, sulle fascine umide fiori e palloncini, simboli della speranza. Saranno recitati, dalla giovane attrice Jessica Ciampa ed alcune allieve del Corso di Teatro di Nemi, monologhi sulla violenza sulle donne e discriminazione di genere: brevi, ma efficaci. La voce di Valentina Polidori ne sottolineerà l’armonia del pubblico ed operatori partecipanti. Si concluderà con la proiezione della clip “TURN” di Emiliano Menichetti (WsW Wufer). Presente l’autore e regista. Alle donne presenti un bocciolo dischiuso da frasi di grandi autori dedicati alle donne. Buffet.   Reportage di immagini e riflessioni, informazione: la manifestazione è ospitata dalla mostra di fotografia di Giancarlo Boldacchini “Report” (Sala delle Scuderie, 18 novembre/2 dicembre 2018).  


TURNjpg

VEDI LA CLIP