REPORT

REPORT

Mostra fotografica a Nemi dal 18 novembre al 2 dicembre 2018


Si tratta della prima personale a Nemi dedicata al fotografo romano Giancarlo Boldacchini, dal 1999 residente a Nemi. Allievo di Rino Barillari, ha cominciato a fotografare nella sua città, Roma, dove è nato nel 1948. Alla fine degli anni Sessanta, ispirato dalla “Dolce vita”, riprendendo le situazioni di vita quotidiana.   Pseudonimo del fotografo nell’ambito è Roger Boland, l’ambizione di oggi è quella di rivolgersi a Nemi tutta, relazionarsi con il territorio e con il pubblico.

MANIFESTO MOSTRA REPORTpng


L’iniziativa culturale è promossa dalla Pro Loco Nemi, con il Patrocinio del Comune di Nemi.

La mostra, allestita nel Castello Ruspoli di Nemi, raccoglie tutte le opere del progetto di Boldacchini, dal titolo “Nemi, una goccia di rugiada nel firmamento mondiale di Nemi”. La presentazione dell’iniziativa, introdotta da un video, ricca di ospiti illustri avrà luogo il 18 novembre alle ore 16.30, nella Sala Minerva, già detta del Pattinaggio.

Vi parteciperanno il sindaco Alberto Bertucci e Vicesindaco Assessore alla Cultura Edy Palazzi e noti e personaggi del mondo della fotografia, fra i quali: Luciano Sciurba, fotoreporter di “Il Messaggero”; Filippo Bernoni, di TVWeb Telecountry news; Achille Ravera, fotografo naturalista; la fotografa Patrizia Ferrini e Antonio Manta, fotoreporter e stampatore, e fra tanti nomi di illustri ospiti Rino Barillari, conosciuto in tutto il mondo per i suoi scatti proibiti. 

Nel vernissage, noti ospiti del mondo sportivo, tra i quali: Klaus Dibiasi, Laura Schermi, Marco Fois, noto come Mister Ok; Claudio Schermi (Presidente Federazione Italiana Canoa); per la musica, graditissimi i compositori Max Spurio, chitarrista e poeta, che ha curato la colonna sonora del video che apre la presentazione della rassegna, e Mauro del Mero, per la colonna sonora del film “Nemus il segreto del Tempio” .

Nella mostra, un centinaio di scatti vintage e ritratti nella loro assoluta spontaneità, istanti di bellezza, di volti e momenti importanti e di condivisione; onore al mito di Diana e il bosco sacro intorno al lago di Nemi, alla dea dedicato, perché il fotografo ha voluto “mettere a fuoco” l’identità e le caratteristiche che fanno di Nemi uno tra i più bei borghi d’Italia (Bandiera arancione del Touring Club Italiano, per la bellezza e l’accoglienza).

Il 25 novembre, REPORT ospita la celebrazione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne, impegno che la Pro Loco di Nemi ha assunto con il progetto aperto di “Liberamente continua” contro la violenza sulle donne e sui minori. Saranno presenti, nella prestigiosa sala e allestimento adeguato, musica, lettere e poesie recitate, noti e illustri ospiti, relatori ed autori, impegnati sul territorio in opere e iniziative contro la violenza sulle donne. Reportage fotografico e narrativo.


 

Happening a Castello Ruspoli, NEMI

Sala Minerva 18 novembre ore 11.30 Vernissage e presentazione del progetto

Sala delle Scuderie: 25 novembre “Reportage contro la violenza sulle donne”

Mostra fotografica 18/11-2/12: sabato e domenica 10-13 /15-19; venerdì: ore 15-19.


PHOTOGRAPHS